Alpinismo

In Alto Adige l'alpinismo comprende i rifugi alpini, le scuole alpine e di sci, le guide alpine e i maestri di sci.

Rifugi alpini

Rifugi alpini
Rif. Gino Biasi al Bicchiere/Racines

I rifugi alpini sono un sicuro riparo per escursionisti e alpinisti ed un valido appoggio per le guide alpine e per il soccorso alpino. La manutenzione dei rifugi alpini viene svolta dalle associazioni alpinistiche AVS (Alpenverein Südtirol) (Link esterno) e CAI (Club Alpino Italiano) (Link esterno) così come dai proprietari dei rifugi privati. Qui trova l'elenco degli rifugi alpini ed informazioni sulle agevolazioni.

Scuole di alpinismo

Scuole di alpinismo

Le guide alpine e le scuole alpinistiche dell'Alto Adige trasmettono non solamente la bellezza senza eguali delle nostre montagne, ma anche il  rispetto della natura.  Le montagne altoatesine offrono molteplici possibilità: escursioni, arrampicate, sci-alpinismo, spedizioni escursionistiche. Le nostre guide e le scuole di alpinismo sono esperti e competenti accompagnatori, sia in salita verso le ambite vette che per il sicuro rientro nelle valli. La preparazione delle guide alpine rispecchia gli standard internazionali.

Scuole di sci

Scuole di sci
Foto: IDM Südtirol/Alessandro Trovati

L’Alto Adige offre una vasta gamma di sport invernali: escursioni, slittino, pattinaggio, fondo e non ultimo lo sci alpino. Affinché lo sport dello sci sia e rimanga un divertimento, più di 60 scuole di sci con i loro 2200 maestri insegnano, ai turisti e ai locali, la pratica di questo sport a tutti i livelli di difficoltà. La preparazione dei maestri di sci è tra quelle di maggiore qualità in Europa.

Impianti di risalita

Impianti di risalita
Foto: IDM Südtirol/Alessandro Trovati

L'Alto Adige ha circa 380 impianti di risalita. Questi offrono, in circa 30 comprensori sciistici e escursionistici, all'ospite sia d'estate che d'inverno la possiblitá di salire in alto quota.