FAQ

[Qualificazione delle Stazioni Appaltanti e RUP]

Se viene nominato il Responsabile per la fase di aggiudicazione ed è quest’ultimo a chiedere il CIG, chi deve compilare le schede PCP relative alla fase esecutiva ?

Normalmente è il RUP che deve provvedere alla fornitura delle informazioni relative alla fase esecutiva, a meno che non venga nominato anche un delegato per la fase di “programmazione, progettazione ed esecuzione”.

Data: 25.1.2024
[Qualificazione delle Stazioni Appaltanti e RUP]

È necessario un nuovo accreditamento in AUSA per i RUP già iscritti prima dell’introduzione delle nuove modalità? 

Non serve nuovo accreditamento, basta essere anagrafati in AUSA ed essere collegati alla SA per la quale si vuole operare.
ANAC ha dichiarato che agli utenti registrati e già in possesso di un profilo di Responsabile Unico del Procedimento è stato attribuito d’ufficio anche il profilo di Responsabile Unico del Progetto.

Data: 25.1.2024
[Qualificazione delle Stazioni Appaltanti e RUP]

Quali sono i ruoli RUP secondo la nuova normativa?

Il nuovo Codice degli appalti (Decreto legislativo 31 marzo 2023, n. 36), prevede:
- un Responsabile Unico del Progetto (RUP) per le fasi di programmazione, progettazione, affidamento e per l’esecuzione.
- la possibilità di individuare un responsabile di procedimento (Responsabile di fase) per le fasi di programmazione, progettazione ed esecuzione
- e un ulteriore responsabile di procedimento (Responsabile di fase) per la fase di affidamento.
Per i lavori e i servizi attinenti all'ingegneria e all'architettura il RUP deve essere un tecnico (ove non presente tale figura professionale, le competenze sono attribuite al dirigente o al responsabile del servizio).

Data: 25.1.2024
[Qualificazione delle Stazioni Appaltanti e RUP]

Da chi sono finanziati i corsi per RUP?

Ogni Stazione Appaltante deve sostenere il costo per i corsi frequentati dai propri dipendenti che svolgono la formazione.
Chi voglia quindi iscriversi ai corsi deve preventivamente verificarne presso la propria amministrazione la finanziabilità.

Data: 25.1.2024
[Qualificazione delle Stazioni Appaltanti e RUP]

Sono riconosciuti i corsi svolti internamente agli Enti ai fini della formazione dei RUP?

Con la sospensione del sistema di qualificazione provinciale è entrato in vigore quanto previsto a livello nazionale, dove è stata individuata la Scuola Nazionale dell’Amministrazione (SNA) come ente certificatore dei corsi offerti da enti a titolo gratuito.
SNA ed ANAC stanno definendo un documento di regolamentazione della tematica, al momento non riteniamo che i corsi interni agli Enti siano riconosciuti.
È stato inoltre richiesto a SNA il riconoscimento della formazione provinciale in materia di appalti per salvaguardare le specificità normative e il diritto di ottenere una formazione in lingua tedesca da parte dei RUP.

Data: 25.1.2024
[Qualificazione delle Stazioni Appaltanti e RUP]

Quali sono gli istituti che possono offrire formazione ai RUP? 

Con la sospensione del sistema di qualificazione provinciale è entrato in vigore quanto previsto a livello nazionale, dove è stata individuata la Scuola Nazionale dell’Amministrazione (SNA) come ente certificatore dei corsi offerti da enti a titolo gratuito.
Le ditte ed istituti specializzati in formazione non paiono soggetti a certificazione.

SNA ed ANAC stanno comunque definendo un documento di regolamentazione della tematica.
È stato inoltre richiesto a SNA il riconoscimento della formazione provinciale in materia di appalti per salvaguardare le specificità normative e il diritto di ottenere una formazione in lingua tedesca da parte dei RUP.

Data: 25.1.2024
[Qualificazione delle Stazioni Appaltanti e RUP]

Esiste ancora l’obbligo di raggiungere 8 (o 5) crediti formativi all’anno per il mantenimento della funzione di RUP dopo la sospensione della regolamentazione provinciale da DGP 998/2022?

No, l’obbligo è sospeso, insieme a Registro RUP ed all’Elenco delle Stazioni Appaltanti qualificate.
Riguardo il tema vedi anche le ulteriori FAQ sul tema.

Data: 25.1.2024
[Qualificazione delle Stazioni Appaltanti e RUP]

Dove si possono reperire informazioni sui corsi per RUP? 

ACP non tiene un registro dei corsi, né di enti o ditte che li offrano.
L’offerta di corsi è comunque molto ampia, sia da parte di enti ed organizzazioni, sia da parte di ditte specializzate. ACP, da parte sua, diffonde le informazioni sui corsi per RUP organizzati a livello nazionale, in genere gratuiti, ma nella sola lingua italiana e senza riferimento alla legge provinciale.

È stato inoltre richiesto a SNA il riconoscimento della formazione provinciale in materia di appalti per salvaguardare le specificità normative e il diritto di ottenere una formazione in lingua tedesca da parte dei RUP.

Data: 25.1.2024
[Qualificazione delle Stazioni Appaltanti e RUP]

Centri di Costo devono chiedere la qualificazione come Stazione Appaltante?

No, la qualificazione opera al livello di Stazione Appaltante, i Centri di Costo sono un livello sottostante e non devono richiedere la qualificazione.
In particolare, la Provincia Autonoma di Bolzano è già qualificata e le ripartizioni non devono richiedere la qualificazione.

Attenzione: le scuole sono Stazioni Appaltanti autonome, e non ricadono all’interno dei Centri di costo provinciali.

Data: 25.1.2024
[Qualificazione delle Stazioni Appaltanti e RUP]

Sta scadendo la mia iscrizione di RUP al Registro RUP, come devo comportarmi?

Al momento sia il Registro RUP che l’Elenco delle Stazioni Appaltanti qualificate sono sospesi, come pure gli obblighi formativi necessari per il mantenimento dell’iscrizione (8 o 5 crediti all’anno). Eventuali avvisi automatici a riguardo possono essere ignorati.

Nei primi mesi del 2024 ACP proporrà alla Giunta Provinciale una nuova edizione della regolamentazione provinciale a riguardo, verificando se recuperare delle funzioni a livello provinciale per questi due istituti.

Data: 25.1.2024